L’Europa ottomana, il Sultano e il suo tesoro - Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice - AICI
22118
post-template-default,single,single-post,postid-22118,single-format-standard,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.8, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,animate_overlapping_content,frame_around_overlapping_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

L’Europa ottomana, il Sultano e il suo tesoro – Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice

Mag 13 2019

L’Europa ottomana, il Sultano e il suo tesoro – Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice

Mercoledì 15 maggio 2019ore 17.30, nella Sala della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice (piazza delle Muse 25, Roma) si terrà una tavola rotonda sul tema “L’Europa ottomana, il Sultano e il suo tesoro”.

Il dibattito si baserà su recenti pubblicazioni inerenti la Storia economica, politica e sociale delle terre dell’Europa ottomana a partire dal XIX secolo. Attraverso un paradigma ed una prospettiva storica si vuole guardare da lontano le recenti problematiche che vanno dalla Turchia all’Albania, dalla Grecia alla Macedonia.

In particolare si discuterà di questi testi:

Antonello Biagini, Storia della Turchia contemporanea (Bompiani 2017);

Alida Clemente, Giuseppe Moricola (a cura di), Tra economia e politica: gli scambi tra il Nord e il Sud del Mediterraneo in una prospettiva storica, numero monografico della rivista “Storia Economica”, 1/2018;

Giampaolo Conte, Il Tesoro del Sultano. L’Italia, le grandi potenze e le finanze ottomane 1881-1914 (Textus 2018).

Intervengono:

Gaetano Sabatini, Ordinario di Storia Economica nell’Universita’ di Roma Tre, presidente della Commissione Scientifica della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice;

Antonello Biagini, Emerito di Storia dell’Europa Orientale nella Sapienza Università di Roma;

Giampaolo Conte, Ricercatore in Storia Economica nell’Universita’ Roma Tre.

Modera

Marco Zaganella, Docente di Storia Economica nell’Università dell’Aquila.

Condividi post