AICI | Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL
206
archive,category,category-accademia-nazionale-delle-scienze-detta-dei-xl,category-206,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.8, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,animate_overlapping_content,frame_around_overlapping_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL

L’Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL, riconosciuta e dichiarata corpo morale autonomo con R.D. 8 giugno 1936, n. 1275, ha lo scopo di favorire l’avanzamento delle conoscenze scientifiche e la diffusione della cultura scientifica e storico-scientifica. Fondata nel 1782, radunava i 40 più illustri scienziati di ogni parte d’Italia (da qui il nome di Accademia dei XL). Tra i soci dell’Accademia figurano i più grandi cultori della scienza italiana, da Volta a Marconi, da Spallanzani a Golgi, da Pacinotti a Fermi, da Avogadro a Natta, da Ruffini a Severi, da Cotugno ad Amaldi, da Cannizzaro a Marini Bettolo.