Fondazione Energeia

La Fondazione Enérgeia, costituita nell’ottobre 1994, opera per statuto senza fini di lucro allo scopo di promuovere “la crescita culturale e morale dei lavoratori”, sviluppando le attività di ricerca e formazione degli attori sociali, con particolare attenzione alle iniziative di istruzione e formazione del“quadro dirigente” della Federazione dei Lavoratori Elettrici Italiani (FLAEI) associata alla CISL. Finalità della Fondazione è quella di offrire una proposta di conoscenza, di dialogo e di confronto tra la ricerca scientifica, gli ambienti di studio, l’opinione pubblica e le istituzioni sociali, economiche e politiche che sono interessate alle trasformazioni del lavoro e della realtà socio-economica e animare un dialogo tra le Parti sociali e politiche, per giungere a formulare un giudizio d’insieme circa i complessi processi d’interdipendenza che si sviluppano nei differenti livelli d’indirizzo di una società aperta. A partire dal 1998 la Fondazione Enérgeia ha contribuito a realizzare un’attività di accompagnamento e formazione rivolta alla dirigenza nazionale e regionale della FLAEI-CISL. Dal 2000 ulteriori iniziative di formazione, di dibattito e di ricerca sono state organizzate in collaborazione con la Fondazione Giulio Pastore e con l’Università LUMSA di Roma. L’attività scientifica della Fondazione, che si avvale di un apposito Comitato scientifico composto da esponenti del mondo universitario, si sviluppa operando, direttamente o tramite sinergie, nei seguenti settori: studio, ricerca e documentazione. inchieste e sondaggi. aggiornamento, formazione e orientamento culturale. organizzazione di convegni. informazione e divulgazione pubblica. Per conseguire questi obiettivi, la Fondazione può dotarsi di proprie strutture come centri di studio, scuole di formazione e biblioteche e collegarsi a Istituti, Associazioni e ad altri Enti e Fondazioni. Attualmente la Fondazione si impegna nelle seguenti attività: Ricerca e formazione. Progetti nazionali e internazionali. Convegni e Seminari. Archivio Storico e Biblioteca Specializzata “Luigi Sironi”. Pubblicazioni. In particolare dal 2008 la Fondazione promuove la pubblicazione presso l’editore Rubbettino della rivista quadrimestrale “Sindacalismo. Rivista di studi sulla rappresentanza del lavoro nella società globale”. Questa rivista è nata dall’esigenza di inserire nell’ormai indispensabile e ancora troppo debole dibattito pubblico sui temi relativi al lavoro e alla sua rappresentanza, una proposta culturale di ampio respiro per alimentare la riflessione e l’assunzione di responsabilità di una nuova classe dirigente del nostro Paese e, in particolare, del movimento sindacale, favorendo una visione d’insieme dei complessi processi d’interdipendenza che si sviluppano nei differenti livelli d’indirizzo di una società aperta, pluralista e democratica. Tra le aree di interesse nelle quali la Fondazione è attualmente impegnata, si segnalano:l’osservatorio nazionale ed europeo dell’energia. gli assetti proprietari dei gruppi del settore energetico. l’evoluzione dell’azione contrattuale. lo sviluppo della bilateralità e della responsabilità sociale.la promozione della partecipazione dei lavoratori e dell’azionariato associativo dei lavoratori. la conoscenza storica del sindacalismo contemporaneo. la formazione dei lavoratori.

Indirizzo

  • Street: via Salaria, 83
  • City: Roma
  • State: Italiy

Contatti

  • Telephone: 06 84.40.421
  • Fax: 06 85.48.458
  • E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.