Fondazione Filippo Burzio

La Fondazione Filippo Burzio è stata costituita il 10 marzo 1992 su iniziativa dei componenti il preesistente "Centro Filippo Burzio", sorto nel 1990. Soci fondatori sono la famiglia Burzio, la Città di Torino, la Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell'Esercito, il Politecnico di Torino, l’Università di Torino, l’Editrice La Stampa, la Casa Editrice UTET. La Fondazione si propone di favorire le analisi sulla figura e sull'opera di Filippo Burzio, ingegnere e ufficiale protagonista della vita culturale e politica torinese tra le due guerre, direttore de “La Stampa” dopo la caduta del fascismo,e di approfondire la conoscenza sui temi dei suoi studi. Essa opera anche attraverso la pubblicazione e la raccolta di volumi e manoscritti, l'organizzazione di seminari e borse di studio e di altre attività, al fine di promuovere la diffusione dei suoi testi e la conoscenza del suo pensiero.

Indirizzo

  • Street: via Arsenale, 22
  • City: Torino
  • State: Italy

Contatti

  • E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.