AICI | Intervento Valdo Spini alla presentazione del programma dei “Granai della Memoria”
21386
post-template-default,single,single-post,postid-21386,single-format-standard,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.8, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,animate_overlapping_content,frame_around_overlapping_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Intervento Valdo Spini alla presentazione del programma dei “Granai della Memoria”

Mag 21 2018

Intervento Valdo Spini alla presentazione del programma dei “Granai della Memoria”

VALDO SPINI interviene martedì 22 maggio alle ore 16:30 presso la Stampa estera a Roma alla presentazione del programma dei “Granai della Memoria” ovvero le attività della Fondazione Di Vagno, rappresentate dal “patrimonio di carta” costituito da biblioteca e archivio, dalla promozione culturale con il festival internazionale “Lectorinfabula” e il suo spin-off  “Lector in Tavola”, i seminari del “Piacere di Lavorare”, le “Lezioni Salvemini”, la formazione della “Scuola per la buona Politica”, il centro per la satira e la libertà di espressione “Librexpression”, le pubblicazioni e la ricerca storica.

Un vero e proprio “cartellone” culturale che in modo assai simbolico porta il titiolo di GRANAI DELLA MEMORIA e che ci proietta verso un nuovo ruolo, di istituto di cultura come elemento comunitario e identitario, di luogo utile alla riflessione e alla elaborazione di idee, radicato in una regione come la Puglia, ponte tra l’Europa e il Mediterraneo.

Condividi post