AICI | Fondazione Nuto Revelli Onlus
20979
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-20979,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.8, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,animate_overlapping_content,frame_around_overlapping_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Fondazione Nuto Revelli Onlus

Fondazione Nuto Revelli Onlus

La Fondazione Nuto Revelli onlus nasce il 9 gennaio 2006, a due anni dalla scomparsa di Nuto Revelli – scrittore, partigiano e ricercatore della memoria contadina – nella convinzione che il modo migliore di ricordarlo sia di farne conoscere l’opera e, se possibile, di continuarla.

 

Essa si propone come scopi statuari la diffusione della cultura e degli ideali che mossero la Resistenza, nonché la valorizzazione dell’importante contributo apportato da Nuto Revelli alla conoscenza del mondo contadino. La Fondazione, nata per iniziativa della famiglia ed un gruppo di amici, stabilisce la propria sede nella casa dello scrittore a Cuneo dove è custodito l’ampio archivio di Nuto Revelli, dedicato alla storia della Resistenza e del secondo Novecento e agli studi etnoantropologici del mondo contadino condotti per la stesura del “Mondo dei vinti” e dell’ “Anello forte”.

 

Si tratta di un archivio assai eterogeneo, formato sia da documenti cartacei sia da fotografie in bianco e nero e a colori, negativi su pellicola e lastra, cassette audio e video, raccolti e prodotti da Nuto Revelli.

 

 

Presidente: Marco Revelli

 

Corso Carlo Brunet, 1

12100 Cuneo Tel. 0171 692789

info@nutorevelli.org

www.nutorevelli.org

 

 

 

 

Condividi