SISMEL (Società Internazionale per lo Studio Medioevo Latino) - AICI
20564
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-20564,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.8, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,animate_overlapping_content,frame_around_overlapping_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

SISMEL

La SISMEL(Società Internazionale per lo Studio Medioevo Latino) ha iniziato la sua vita, di fatto, nel 1978 per iniziativa di Claudio Leonardi, si è costituita giuridicamente a Firenze il 20 gennaio 1984, e ha ottenuto il riconoscimento della personalità giuridica con Decreto Ministeriale (Ministero per i Beni e le Attività Culturali) del 26 luglio 1997.

 

L’istituto SISMEL promuove e realizza ricerca, alta formazione e attività culturali su autori, testi e manoscritti del Medioevo latino, anche in progetti nazionali e internazionali. Nell’Archivio Integrato per il Medioevo (www.mirabile.it) cura banche dati di riferimento nel suo settore. Custodisce fondi archivistici, promuove incontri di studio e pubblica 13 collane e 7 annuari (SISMEL-Edizioni del Galluzzo; www.sismel.it).

 

Insieme alla Fondazione Ezio Franceschini, SISMEL promuove il Corso di Perfezionamento postuniversitario in Filologia e letteratura latina medievale (titolo equipollente al dottorato) e gestisce la Biblioteca di Cultura Medievale, una delle biblioteche specializzate in studi medievali di maggiore importanza a livello internazionale.

 

La Società risulta operante attraverso i seguenti organi: il presidente, affiancato da un vice-presidente e da un direttore; il Comitato scientifico; il Consiglio di amministrazione; il Collegio dei sindaci; l’Assemblea dei soci.

 

 

Indirizzo

  • Via Montebello 7
  • Codice Postale: 50123
  • Città: Firenze

 

Contatti