Una nuova ricerca della Fondazione - AICI
23634
post-template-default,single,single-post,postid-23634,single-format-standard,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.8, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,overlapping_content,animate_overlapping_content,frame_around_overlapping_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Una nuova ricerca della Fondazione

Giu 29 2020

Una nuova ricerca della Fondazione

Proprio nell’anniversario della nascita del suo eponimo esce, per i tipi della CELID, un nuovo volume della collana di “Studi e ricerche della Fondazione Carlo Donat-Cattin”. Un partito di popolo. Il Partito Popolare in Piemonte e la sua classe dirigente è il frutto del lavoro di un gruppo di ricercatori della Fondazione, coordinati dal prof. Bartolo Gariglio, che hanno indagato sulle modalità di formazione, sulle caratteristiche sociali e culturali e sulle esperienze associative dei dirigenti periferici del partito Sturziano. Si tratta di un approccio fortemente innovativo, che mette al centro non gli avvenimenti, o i profili dei vertici del PPI, ma la sua base, quel complesso aggregato interclassista che ha radicato nella realtà piemontese una esperienza originale come quella del Partito Popolare. Un lavoro nato nel quadro delle iniziative per il centenario del PPI, che consolida l’attenzione della Fondazione per le vicende del movimento cattolico della nostra Regione, e di cui siamo grati al professor Gariglio ed ai suoi ricercatori.
Condividi post